Sudore e dimagrimento: quale correlazione?

La risposta diretta alla domanda sopra sarebbe: NESSUNA!

Ma Perchè?

L’interrogativo è risolto dalla scienza e da numerosi studi: il livello di sudorazione conseguente a un esercizio fisico (che sia aerobico o anaerobico) non è proporzionale e correlato alla perdita di Massa Grassa.

Sovente, sopratutto con l’avvicinarsi della temuta “prova costume”, si intravedono veri e propri “travestimenti” indossati durante l’attività fisica: panciere, K-Way, tessuti non traspiranti etc etc… pensando che il sudore siano gli Adipociti che “fuggono” dal nostro corpo!

Purtroppo non è così. Scriviamo “purtroppo” perchè se fosse così facile, si eliminerebbe per sempre il problema dell’obesità e sovrappeso dilaganti nella Società odierna.

La sudorazione è un’adattamento del nostro corpo al calore interno che aumenta e il sudore stesso è formato da Acqua, Sali minerali ed Elettroliti molto importanti per il nostro equilibrio idro-salino ( da reintegrare il prima possibile).

In definitiva: non esistono scorciatoie per eliminare la Massa grassa (Fat-Mass). Il processo è graduale ed impegnativo (dal punto di vista del tempo e della fatica).

Non è necessario nè salutare affidarsi a “trucchi” o a “santoni” per dimagrire, anzi potrebbe risultare molto dannoso per il nostro corpo.

Il dimagrimento deve essere costituito da una programmazione ben chiara: l’esercizio fisico regolare e strutturato associato a un regime alimentare ed entrambi SOMMINISTRATI da PROFESSIONISTI dei rispettivi settori con qualifiche serie e rispettabili!

Francesco Troiani
(Staff Si Sport Wellness E SPA)

dottore in Scienze Motorie , Sportive e della Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy  -  Cookie Policy